mercoledì , 26 luglio 2017
Ultime News
Capicollo Calabrese

Capicollo Calabrese

(Prodotti a base di carne Reg. CE n. 134 del 20.01.98) E’ un salume tipico ricavato dai muscoli cervicali del maiale, dal lombo disossato e salato a secco, con sale da cucina macinato. Anche in questo caso, elemento determinante è la lavorazione di suini allevati nel territorio della regione. Lo strato di grasso che presente il capocollo è tra i 3 e i 4 mm e la salatura dura dai quattro agli otto giorni. Dopo di che, viene lavato con acqua e aceto di vino, pressato, arricchito con grani di pepe nero e poi avvolto in una pellicola naturale, steccato con canne di bambù. Infine, la tradizionale legatura, poi la stagionatura per un periodo di almeno cento giorni.

EATALY - alti cibi