martedì , 22 agosto 2017
Ultime News
Insalata di baccalà, peperoni “alli vrasci” Tropea all’agrodolce e pomodori confit

Insalata di baccalà, peperoni “alli vrasci” Tropea all’agrodolce e pomodori confit

 

Far riscaldare una piatra sul fornello e poggiare il pezzo di baccalà intero che dovrà essere abbastanza alto, lasciare cuocere a fiamma alta girandolo di tanto in tanto per circa dieci minuti.

Intanto su una teglia poggiare i pomodorini tagliati a metà con la parte dei semi rivolta verso l’alto, salare e condire con olio, infine aggiungere dello zucchero, e mettere in forno molto basso fin quando il pomodoro non sarà caramellato e cotto.

In una padella soffriggere della cipolla di Tropea a julienne, aggiungere un po’ d’acqua e coprire, lasciare a fiamma bassa con coperchio.

Quando la cipolla sarà cotta, alzare la fiamma e aggiungere zucchero e aceto.Lasciare freddare.

Mettere i peperono nel forno, a temperatura molto alta, su una teglia con della carta.

Lasciare i peperoni, controllandoli spesso, fin quando non saranno diventati neri da tutti i lati.

Togliere dal forno, mettere in una carta del pane, o in una insalatiera di ceramica con coperchio.

Una volta freddi, spellarli e tagliarli.

Togliere il baccalà dalla piastra, sfaldarlo con le mani, e condirlo con olio buono, sale,succo di limone o bergamotto e qualche foglia di basilico fresco.

Impiattare a strati il baccalà e i peperoni, e ultimare con la cipolla e i pomodorini confit.

EATALY - alti cibi