martedì , 12 dicembre 2017
Ultime News

Le Prugne di Terranova

Le tradizionali “prugne dei frati”

Le tradizionali “Prugne di Terranova” a marchio De.C.O. (Denominazione Comunale di Origine) vengono coltivate nel comune di Terranova Sappo Minulio (RC). Esse vengono dette anche “prugne dei frati” (o “prùna dì fràti” in dialetto) poiché introdotte probabilmente sin dal ‘500 dai monaci benedettini celestini. Già nel 1691 Padre Giovanni Fiore da Cropani nella sua “Della Calabria illustrata” elencava tra le prugne presenti in Calabria anche “quelle dette di frati, quali sono molto nobili, e delicate”. È il primo prodotto a marchio De.c.o. della provincia di Reggio Calabria (e tra i pochi realmente esistenti e disponibili sul mercato) e nasce da un progetto di sviluppo integrato intrapreso nel 2007 dal giovane sindaco Savatore Foti e dalla sua attiva amministrazione comunale col supporto di consulenti esperti del settore.

Le “prugne di Terranova” si presentano con forma ellissoidale, ricoperte di pruina bianca e risultano di colore verde fino a maturazione (luglio-agosto) con riflessi dorati e viola intensi. Al sapore le “prugne dei frati” sono molto dolci ed aromatiche con retrogusto persistente vegetale (erbaceo) e fresco, lasciando in bocca una gradevole sensazione di acidulo sul finale. La polpa è consistente e densa, poco succosa ed il seme si stacca senza difficoltà.

Vengono raccolte dai soci della cooperativa agricola “Terranova” tra luglio ed agosto e commercializzate in cestelli da 1Kg e da ½ Kg singoli o in plateau.

La confettura di Prugne di Terranova De.c.o.

La confettura Extra (con più del 60% di frutta) di Prugne di Terranova De.c.o. viene ottenuta previa selezione accurata delle susine al giusto grado di maturazione. Il prodotto si presenta denso e di colore giallo oro brillante con profumi intensi e persistenti. Le prugne utilizzate, denocciolate, vengono lavorate con tutta la buccia (visibile in piccoli filamenti) in quanto ricca di fibra e di antiossidanti.

La composizione della confettura “extra” è la seguente:

Ingredienti: polpa di Prugne di Terranova (> 60%), zucchero (36%), acido citrico, pectine di frutta

Valori nutrizionali medi: 100 gr

Valore energetico: 249 Kcal (1056 Kj)

Proteine: 0,0 gr

Carboidrati: 62,0 gr

Grassi: 0,0 gr

La confettura viene proposta in vasetti di vario peso (250 g, 230 g, 100 g, 50 g) e viene apprezzata anche all’estero per la sua bontà. Si degusta tal quale, sul pane o abbinata a formaggi sia freschi che stagionati. Si utilizza molto per i dolci della tradizione: crostate, torte, biscotti, ecc.

Le prugne secche di Terranova De.c.o.

Le Prugne secche di Terranova De.c.o sono squisite, vere e proprie leccornie; non vengono denocciolate, così come si faceva un tempo quando si essiccavano al sole. La presenza del seme, conferisce struttura alle prugne essiccate, le quali in realtà conservano il giusto grado di umidità (essendo “semi-dry”) e vengono confezionate in atmosfera controllata, per mantenerne a lungo il profumo ed il particolare aroma. Inoltre la presenza del caratteristico seme con la “doppia punta” è garanzia assoluta di provenienza e genuinità. Le prugne secche presentano una lavorazione semi-industriale per mantenerne le caratteristiche tradizionali originali e vengono proposte in uno scatolo da 130 g.

I cosmetici a base di prugne di Terranova De.c.o.

La “filiera Deco” si completa con i cosmetici ottenuti dalle bucce delle Prugne di Terranova De.c.o., le quali sono ricche di antiossidanti e proprietà nutritive. Cosmetici della linea “Pruna vitae” che da prototipo sperimentale si stanno affermando gradualmente sul mercato, valorizzando ulteriormente un prodotto De.c.o. ed il suo territorio di provenienza.

Alcune ricette

“Fagottini ripieni di mela e marmellata di prugne di Terranova” di aprile 2012 e “Fileja con ricotta e prugne di Terranova” di Giugno 2011 sono alcune ricette originali dello chef Giuseppe Sgrò, proproste sul suo blog: http://www.sgroppino.altervista.org/11.htm

Ulteriori informazioni, rassegna stampa e video, punti vendita, sono disponibili su: www.prugnediterranova.it

EATALY - alti cibi