martedì , 19 settembre 2017
Ultime News
Pastificio Pirro

Pastificio Pirro

Una volta c’era la consuetudine di portare a tavola la buona pasta fatta in casa che veniva preparata con ingredienti semplici e genuini. Oggi quella sana abitudine, impressa nella memoria di tante generazioni, si perpetua grazie alle produzioni del Pastificio Pirro di Corigliano (Cs) che, nel segno della tradizione, selezione ed utilizza ingredienti naturali e pregiati per offrire al consumatore un prodotto di eccellenza. Non a caso lo slogan che racchiude tutta la filosofia aziendale è «Pasta Pirro: Una scelta di Qualità».

«Il Pastificio Pirro- spiega il suo Responsabile Commerciale Francesco Pirro- si sviluppa gradualmente negli anni in termini di organico e nell’aspetto tecnologico per la produzione di Pasta speciale. La continua e crescente richiesta di questi prodotti ha sollecitato nel tempo un progressivo incremento produttivo che rimane tuttavia ancorato fermamente agli originari criteri. La nostra azienda non è certo un’industria della pasta, ma, piuttosto, un laboratorio. Tutti gli impianti ed i macchinari dell’azienda sono di dimensioni limitate e tarate per un livello artigianale, con conseguente impiego di manodopera per l’uso ed il controllo». L’ampia gamma di paste secche e fresche del ‘Pastificio Pirro’ ,nonché una linea di paste al gusto(peperoncino,salmone,porcini,nero di seppia, basilico, etc), viene prodotta seguendo una scrupolosa lavorazione che prevede anche l’utilizzo di trafile in bronzo, e orientando l’attenzione e le scelte nella continua ricerca della qualità e nel rispetto della tradizione:l’impasto è preparato a basse temperature per evitare il danno termico alle proteine;l’essiccazione è lenta, dalle 16 alle 30 ore, ed a bassa temperatura per mantenere inalterata la struttura del glutine. L’azienda osserva una meticolosa attenzione nella selezione delle materie prime, tutte rigorosamente di eccellente qualità:le uova fresche pastorizzate provengono da galline allevate all’aperto, in perfette condizioni igienico sanitarie e le semole di grano duro hanno caratteristiche superiori come l’alto tenore di proteine,l’elevato indice di glutine , l’alto valore granulometrico, l’ esiguo contenuto di ceneri. «Il rispetto pressoché totale-sottolinea Francesco Pirro- dei metodi di lavorazione di una volta rielaborati in versione industriale, oltre a garantire tutto il sapore genuino di un tempo, consente di mantenere sempre vivo lo “spirito” più autentico della tradizione culinaria mediterranea ». Il prodotto si presenta agli occhi del consumatore con un colore giallo paglierino, privo di impurità, molto elastico per una ottimale tenuta della cottura, molto poroso adatto ad accogliere i sughi più sfuggenti e con una resa al di sopra delle aspettative: 1 kg di pasta secca dopo la cottura rende circa l’equivalente di 2.4 kg di prodotto. Il ‘Pastificio Pirro’ è ormai una affermata e consolidata realtà produttiva calabrese che non solo è riuscita ad imporsi nel mercato regionale ma anche all’estero: «Contiamo-sostiene Francesco Pirro- di sviluppare il business in Calabria , dove siamo già leader per la pasta fresca, siamo,comunque, sempre alla ricerca di nuovi mercati anche attraverso la partecipazione a fiere e manifestazioni del settore alimentare».

Massimo Ranieri

EATALY - alti cibi